Cinema. “L’ora legale”, la nuova commedia di Ficarra e Picone

Condividi:

Si ride al cinema con la nuova commedia di Ficarra e Picone, in uscita domani.
La storia che raccontano è ambientata nella loro Sicilia, precisamente a Pietramare, dove si svolgono le elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell’agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un’alternativa in occasione del suo primo voto.
Ficarra e Picone sono schierati su fronti opposti: uno offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi, mentre l’altro scende in campo a fianco dell’outsider Natoli a cui è legato da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un “favore” che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese.
Nel cast, insieme al duo comico, Valentina Picone, Leo Gullotta, Vincenzo Amato, Tony Sperandeo, Sergio Friscia, Antonio Catania, Eleonora De Luca, Ersilia Lombardo, Alessia D’Anna, Francesco Benigno, e la partecipazione straordinaria di Alessandro Roja.

Foto Alfonso Romano / Ago Press

Condividi:
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *