Gb, annuncio del premier May: al voto l’8 giugno

Condividi:

La Gran Bretagna si avvia ad elezioni anticipate. Il primo ministro Theresa May ha comunicato ai cittadini britannici che si voterà il prossimo 8 giugno. Una decisione, ha spiegato, legata alla volontà di dare al Paese un esecutivo che possa avere ampio mandato per negoziare l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea.
“Avevo sempre detto che ero contraria a elezioni anticipate – ha detto – ma ho cambiato idea con riluttanza”. Il premier britannico ha motivato la scelta con “l’opposizione degli altri partiti e dei membri non eletti dal popolo della camera dei Lord”, che sta ponendo limiti alle scelte del governo sul tema del negoziato con l’Ue. “Non intendo permettere ai miei avversari di indebolire la Brexit” ha aggiunto Theresa May.
Per Tim Farron, leader dei Liberal-Democratici, principale partito che si oppone alla Brexit, le elezioni dell’8 giugno “saranno l’occasione, per chi ha dei ripensamenti sul referendum, di votare in modo diverso e dare un’altra chance al nostro Paese”.

Condividi:
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *